Seguici su
Cerca

Incessante l'attività di repressione sui rifiuti. Sequestrati 2 mezzi

Pubblicato il 19 luglio 2022 • Ambiente

 
L’attività di repressione da parte della Polizia Municipale è evidente ed incessante. Nel corso dell’ultimo mese 2 automezzi carichi di rifiuti ingombranti sono stati posti sotto sequestro, i proprietari denunciati per reati ambientali. Il sequestro è stato convalidato dal Magistrato.
È bene ricordare che l’attività di “sbarazzi” ingombranti e sopratutto RIFIUTI non è di lecita, non si può condurre in modo approssimativo ed è totalmente fuori legge scaricare qualsivoglia tipo di rifiuto abbandonandolo su suolo pubblico.
Ci auguriamo che nessun proprietario di mezzi di trasporto voglia più assumere incarichi di questo tipo, ma soprattutto che nessuno più abbandoni per strada ingombranti e rifiuti portati via da abitazioni. Per lo smaltimento degli ingombranti ci si deve rivolgere alla Senesi attraverso l’App Junker o recandosi al CCR di via Archimede a Carini. Per lo smaltimento dei Rifiuti basta fare la Raccolta Differenziata
 

Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy