DISTRETTO SOCIO SANITARIO N. 34 - PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE INCLUSIONE (PON) FONDO SOCIALE EUROPEO 2014-2020

Il PON Inclusione è un programma europeo che persegue come obiettivo generale il contrasto della povertà e la definizione di percorsi personalizzati di inserimento sociolavorativo che, a partire dai bisogni specifici delle famiglie e delle persone fragili, le accompagnino verso l'autonomia.
Il Comune di Carini, capofila del Distretto socio sanitario n. 34, ha aderito all'Avviso 3/2016, ha dato avvio alle attività previste dal progetto, a cui è stato assegnato un finanziamento pari a Euro 1.930.553,00.
Le azioni finanziate dal PON Inclusione sono ispirate al principio dell'inclusione attiva delle persone. Attraverso il programma si persegue l'obiettivo, in particolare di rafforzarei percorsi di attivazione e le reti per la presa in carico delle persone in condizione di vulnerabilità e di esclusione sociale.


Le azioni principali del progetto sono:
1) Azione A Rafforzamento dei servizi sociali
A.1. Potenziamento dei servizi di segretariato sociale, dei servizi per la presa in carico e degli interventi sociali rivolti alle famiglie beneficiarie del SIA
-A.1.a Sostegno alle funzioni di segretariato sociale (es. rafforzamento dei servizi di accesso con particolare riferimento alla funzione di Pre-assessment finalizzata ad orientare gli operatori nel percorso da attivare per prendere in carico efficacemente le famiglie),
Sostegno alle funzioni di segretariato sociale (es. rafforzamento dei servizi di accesso con particolare riferimento alla funzione di Pre-assessment finalizzata ad orientare gli operatori nel percorso da attivare per prendere in carico efficacemente le famiglie),
Sostegno alle funzioni di segretariato sociale (es. rafforzamento dei servizi di accesso con particolare riferimento alla funzione di Pre-assessment finalizzata ad orientare gli operatori nel percorso da attivare per prendere in carico efficacemente le famiglie) .
Complessivi Euro 336.684,51.
-A.1.b Rafforzamento servizio sociale professionale al fine di supportare la creazione delle equipe multidisciplinari per la presa in carico (per le funzioni di Assessment, progettazione, valutazione e monitoraggio dell'intervento integrato). Complessivi Euro 338.047,95.
-A.1.c.1 Interventi sociali: sostegno sociale professionale. Complessivi Euro 128.591,18.
-A.1.c.2 Interventi sociali: assistenza educativa domiciliare, ass. educativa territoriale per la costruzione di requisiti per occupabilità  e supporto all'inclusione sociale di giovani e adulti Complessivi Euro 331.841,71.
-A.1.c.5 Interventi sociali: altri interventi di operatori sociali. Complessivi Euro 48.542,43.
-A.1.d Formazione: Empowerment degli operatori sociali finalizzato al presidio delle funzioni di pre-assessment e presa in carico (Assessment, progettazione e attuazione degli interventi), nonchè delle procedure connesse al SIA. Complessivi Euro 4.679,88.
A.2. Informazione all'utenza e dotazione strumentale informatica e Servizi ICT.
-A.2.a Attività  di informazione e sensibilizzazione (es. costituzione di info point
SIA/sportello sociale tematico, campagne informative relative all'offerta di servizi e
opportunità  ai potenziali destinatari). Complessivi Euro 9.000,00.
-A.2.b Dotazione strumentale informatica e Servizi ICT (esclusivamente per servizi
connessi alla fase di pre-assessment, di presa in carico e monitoraggio del
progetto).Complessivi Euro 8.000,02.
-A.2.c Creazione di portali gestionali e piattaforme interattive Complessivi Euro 11.097,52.


2) Azione B Interventi socio educativi e di attivazione lavorativa
B.2. Attivazione lavorativa tirocini e work-esperience. Complessivi Euro 714.067,80.
-B.2.a Tirocini extracurriculari
In questi mesi si è lavorato per la costruzione della rete di collaborazione con i Centri per l'Impiego (CPI) e i servizi accreditati per il lavoro, promuovendo l'inclusione sociale e lavorativa, attraverso dei percorsi di tirocinio di inserimento/reinserimento lavorativo in azienda, per persone appartenenti alle categorie svantaggiate.
Le azioni previste riguardano interventi di politiche attive per il rafforzamento dell'occupabilità , attraverso percorsi di accompagnamento mirato al mercato del lavoro tramite la formulazione di progetti personalizzati volti al superamento della condizione di povertà  con particolare riferimento all'inserimento e reinserimento lavorativo delle persone beneficiarie di REI.
Le azioni di cui sopra sono state affidate con gare ad evidenza pubblica, i cui atti amministrativi sono reperibili nelle sezioni trasparenza e bandi e rese pubbliche all'albo pretorio on line.
Informazioni e documenti in evidenza estratti dal sito Ministero del Lavoro e delle
politiche sociali.

Le azioni principali del progetto sono state rimodulate nel corso dell'anno 2021 come segue:

1) Azione A Rafforzamento dei servizi sociali

A.1. Potenziamento dei servizi di segretariato sociale, dei servizi per la presa in carico e degli interventi sociali rivolti alle famiglie beneficiarie del SIA
-A.1.a Sostegno alle funzioni di segretariato sociale (es. rafforzamento dei servizi di accesso con particolare riferimento alla funzione di Pre-assessment finalizzata ad orientare gli operatori nel percorso da attivare per prendere in carico efficacemente le famiglie), Sostegno alle funzioni di segretariato sociale (es. rafforzamento dei servizi di accesso con particolare riferimento alla funzione di Pre-assessment finalizzata ad orientare gli operatori nel percorso da attivare per prendere in carico efficacemente le famiglie), Sostegno alle funzioni di segretariato sociale (es. rafforzamento dei servizi di accesso con particolare riferimento alla funzione di Pre-assessment finalizzata ad orientare gli operatori nel percorso da attivare per prendere in carico efficacemente le famiglie) . Complessivi € 336.684,51.
-A.1.b Rafforzamento servizio sociale professionale al fine di supportare la creazione delle equipe multidisciplinari per la presa in carico (per le funzioni di Assessment, progettazione, valutazione e monitoraggio dell’intervento integrato).Complessivi € 416.586,49.
-A.1.c.1 Interventi sociali: sostegno sociale professionale. Complessivi € 128.591,18.
-A.1.c.2 Interventi sociali: assistenza educativa domiciliare, ass. educativa territoriale per la costruzione di requisiti per occupabilità e supporto all'inclusione sociale di giovani e adultiComplessivi € 364.059,35.
-A.1.c.5 Interventi sociali: altri interventi di operatori sociali . Complessivi € 48.542,43.
-A.1.d Formazione: Empowerment degli operatori sociali finalizzato al presidio delle funzioni di pre-assessment e presa in carico (Assessment, progettazione e attuazione degli interventi), nonché delle procedure connesse al SIA. Complessivi € 4.679,88.
A.2. Informazione all'utenza e dotazione strumentale informatica e Servizi ICT.
-A.2.a Attività di informazione e sensibilizzazione (es. costituzione di info point SIA/sportello sociale tematico, campagne informative relative all’offerta di servizi e opportunità ai potenziali destinatari). Complessivi € 9.000,00.
-A.2.b Dotazione strumentale informatica e Servizi ICT (esclusivamente per servizi connessi alla fase di pre-assessment, di presa in carico e monitoraggio del progetto).Complessivi € 8.000,02.
-A.2.c Creazione di portali gestionali e piattaforme interattive Complessivi € 11.259,38.

2) Azione B Interventi socio educativi e di attivazione lavorativa

B.2. Attivazione lavorativa tirocini e work-esperience. Complessivi € 603,149,76.
-B.2.a Tirocini extracurriculari

In questi mesi si è lavorato per la costruzione della rete di collaborazione con i Centri per l’Impiego (CPI) e i servizi accreditati per il lavoro, promuovendo l’inclusione sociale e lavorativa, attraverso dei percorsi di tirocinio di inserimento/reinserimento lavorativo in azienda, per persone appartenenti alle categorie svantaggiate.
Le azioni previste riguardano interventi di politiche attive per il rafforzamento dell'occupabilità, attraverso percorsi di accompagnamento mirato al mercato del lavoro tramite la formulazione di progetti personalizzati volti al superamento della condizione di povertà con particolare riferimento all’inserimento e reinserimento lavorativo delle persone beneficiarie di REI.
Le azioni A di cui sopra sono state affidate con gare ad evidenza pubblica, i cui atti mministrativi sono reperibili nelle sezioni trasparenza e bandi e rese pubbliche all'albo pretorio on line.
Informazioni e documenti in evidenza estratti dal sito Ministero del Lavoro e delle politiche sociali.

LINK

torna all'inizio del contenuto