Senso Unico sul Ponte della via Carbolangi

Pubblicata il 21/06/2021

Da qualche giorno è stato istituito il senso unico di marcia sul ponte della via Carbolangi. 
Si tratta del primo, attesissimo, passo verso l’istituzione della pedonalizzazione del litorale da poco prima del Mago del Gelato e fino alla Torre del Baglio. 
Un’opera di valorizzazione del lungomare e che vedrà alcuni cambiamenti alla circolazione, per fare in modo di poter godere di quel tratto di mare. 
Chiaramente, il senso unico sarà presto seguito da altri interventi, primi tra tutti la creazione di adeguati parcheggi nelle aree  che si trovano a ridosso della rampa in discesa, adiacenti l’autostrada. 
In questo modo sarà facile parcheggiare non lontano e godere, finalmente, della passeggiata pedonale. L’altro parcheggio sarà istituito all’altro capo della zona pedonale, di fronte MarinaLonga. 
“Ci stiamo lavorando da mesi ma ormai siamo in dirittura d’arrivo - conferma l’Assessore Vito Bortiglio - e tra poco potremo goderci il mare in tranquillità e sicurezza. Per facilitare la circolazione stiamo anche istituendo il divieto di sosta su via Cristoforo Colombo, sul lato destro nei pressi del sottopasso di via Fondo Crocco, in direzione Baglio. Abbiamo ritenuto migliore questa soluzione rispetto a quella del semaforo sul ponte - conclude Bortiglio - perché, nei momenti di maggior traffico, le file create dal rosso in entrata verso via Carbolangi avrebbero impedito l’ingresso al parcheggio alle auto provenienti dall’Arco Baglio direzione Mago del Gelato. In questo modo pensiamo di evitare intasamenti e rendere il traffico più fluido nei momenti di maggiore intensità.”
È un intervento richiesto e atteso da tempo, che valorizzerà definitivamente la zona del Baglio fruibile per tutti i Carinesi. 
Resta auspicabile il rispetto per quella che sarà la “passeggiata al mare sul litorale di Carini”, abbellita anche con la posa delle nuove panchine. Viviamola e Rispettiamola tutti insieme questa nostra Città


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto